Ingredienti:

Per la base:

  • 300 gr di biscotti secchi integrali
  • 80 ml di olio di cocco
  • un cucchiaino di miele di acacia

Per la crema al formaggio:

  • 250 gr di yogurt greco 0%
  • 400 gr di formaggio fresco spalmabile light
  • 10 gr di fogli di colla di pesce (o 3 gr di agar agar)
  • 150 gr di fruttosio
  • 30 gr di acqua
  • una bacca di vaniglia

Per completare:

Preparazione:

  1. Iniziare la preparazione della cheesecake predisponendo il fondo: mettere i biscotti integrali nel mixer, sminuzzarli finemente e riporli in una ciotola; quindi aggiungere alla ciotola il miele e a poco a poco l’olio di cocco, amalgamando per bene il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso;
  2. Versare i biscotti sbriciolati in una tortiera antiaderente da 22 cm e con l’aiuto di un cucchiaio compattare bene la base di biscotto. Fare raffreddare il composto in frigorifero per mezz’ora o in freezer per una decina di minuti;
  3. Occuparsi della crema: ammorbidire in acqua fredda la gelatina in fogli per 10 minuti circa, poi strizzarla bene; porre il formaggio spalmabile in una planetaria, aggiungere il fruttosio ed azionare le fruste per amalgamare gli ingredienti;
  4. Aggiungere quindi i semi della bacca di vaniglia, incorporare nel composto anche lo yogurt greco e continuare a mescolare con le fruste;
  5. Nel frattempo la gelatina in fogli si sarà ben ammorbidita: stemperarla in un pentolino con un cucchiaio di acqua e quando si sarà totalmente sciolta incorporarla nel composto di formaggio e yogurt;
  6. Amalgamare bene tutti gli ingredienti con le fruste a mano per ottenere un composto omogeneo e cremoso. Versare quindi la crema sulla base di biscotto, ormai fredda e compatta. Poi livellare il tutto;
  7. Preparare infine il topping sciogliendo un foglio di colla di pesce con il frullato Natura Nuova Bio appena riscaldato; quindi versare tutto sulla crema. Guarnire con mandorle in scaglie, fette di arancia e menta;
  8. Riporre la cheesecake in frigorifero per almeno 4 ore, farla rassodare e servirla.

Scopri altre ricette su azzuchef.blogspot.it