Un team di nutrizionisti di Biomedfood, lo spinoff dell’Università Politecnica delle Marche, ha selezionato il frullato di frutta Frullà come prodotto da inserire in Eat&Out Summer.

Mangiare bene aiuta a stare bene, ma mangiare fuori casa non è sempre sinonimo di sana alimentazione e si incorre spesso in problemi di peso, disturbi gastrointestinali, colesterolo alto, scarsa concentrazione.

Biomedfood, Spinoff dell’Università Politecnica delle Marche, ha di recente lanciato l’idea di un pasto pronto, ideato da un team di esperti della nutrizione, sano e bilanciato da consumare fuori casa dal nome Eat&Out.
La versione estiva si chiama Eat&Out Summer, si acquista presso gli stabilimenti balneari di alcune Regioni di Italia e contiene:

– un piatto unico freddo prodotto da una azienda marchigiana e cucinato senza conservanti aggiunti;
– un frullato di frutta fresca Natura Nuova.

Il team di nutrizionisti che, sulla base del loro valore nutrizionale, ha selezionato gli alimenti da inserire nel pocket lunch ha scelto Frullà di Natura Nuova!

Alla base della scelta, hanno sottolineato i nutrizionisti, ci sono la qualità del prodotto, un frullato 100% frutta senza zuccheri aggiunti né conservanti, l’etichetta trasparente e il pratico formato in sacchetto richiudibile.

Scegliere Eat&Out significa quindi non dover preparare il pranzo e al tempo stesso avere la certezza di potersi nutrire in modo sano e bilanciato anche fuori casa.

 

Links:

Biomedfood